Adolescenza

Con Skillellè prove di futuro per i ragazzi di Cagliari

#Quante storie - 31 Maggio 2021

Prove di futuro attendono i nostri ragazzi e ragazze in un mondo rivoluzionato dalla pandemia. Il progetto cagliaritano “Skillellé” rivolto a circa un migliaio di adolescenti della Città Metropolitana di Cagliari, promosso da Malik ETS e selezionato dall’impresa sociale Con i Bambini, nell’ambito del Fondo per il contrasto della povertà educativa minorile, non si ferma. Non si è mai fermato.

Fino alla fine di giugno, infatti, andrà avanti una fitta programmazione di attività che mirano a superare i modelli classici di intervento a sostegno delle famiglie e degli adolescenti in situazioni di particolare fragilità valorizzando il potenziale sociale e spaziale che il territorio è in grado di liberare.

Proseguono dunque gli appuntamenti con scrittori e protagonisti della cultura e della scena italiana per provare a ritrovare le parole laddove si erano interrotte. E proseguono gli spettacoli, i laboratori, le escursioni e le attività sportive organizzate nella natura splendida dell’isola di Sardegna per imparare a conoscere meglio, più in profondità il nostro corpo e il mondo che ci gira intorno.

Nel video girato dalla giovane filmaker Giulia Cambia, scorrono con semplicità e poesia alcuni di questi momenti di vita insieme. Prove di futuro, appunto. Una combinazione di attività, di dimensioni emotive, di desideri comuni e progetti futuri divenuti occasioni preziose per tornare a incontrarci.

 

Servizio a cura di Laura Galesi
Grazie a Donatella Percivalle, referente comunicazione del progetto Skillellè
Riprese e montaggio video Giulia Camba (girato a dicembre 2020)

Questo sito prevede l‘utilizzo di cookie. Continuando a navigare si considera accettato il loro utilizzo. Ulteriori informazioniOK